Layout 1

Primapersona n. 30

 8,00

Armi e bagagli
Primapersona. Percorsi autobiografici
Anno XVIII – n. 30 – marzo 2016, pp. 120
Udine, Forum Editrice, 2016
€ 8,00

Descrizione prodotto

Armi e bagagli
Primapersona. Percorsi autobiografici
Anno XVIII – n. 30 – marzo 2016, pp. 120
Udine, Forum Editrice, 2016

Guerra. Dolore. Terrore. Morte.
Fuga. Speranza. Accoglienza. Rifugio.
Storie di oggi, che leggiamo, ascoltiamo, osserviamo ogni giorno. Che viviamo. Storie di ieri, che richiamano l’attenzione dagli scaffali dell’Archivio dei diari per essere raccontate. Le abbiamo ascoltate. E abbiamo affidato loro un numero della nostra rivista dedicata alle scritture autobiografiche, Primapersona. “Armi e Bagagli”. Quando un titolo dice tutto.
Traiettorie di uomini e di donne comuni, persone che nella loro vita sono scappate. Le emozioni, le paure, i dolori, le aspettative, le sconfitte, le delusioni, la solitudine, il senso di rivalsa, la lotta. La grande epopea di chi va, sapendo di non fare più ritorno. Mediterraneo luogo geografico di partenze e di arrivi: su una sponda città e stati da cui scappare, sull’altra luoghi dove rifugiarsi o transitare verso altri luoghi dove rifugiarsi. Esodi di popoli diversi per origine e tradizioni. Individui che si incontrano per caso, ma accomunati nel destino. Superare confini con bagagli di fortuna, fatti di attese e illusioni, e una zavorra di nostalgia verso la patria amata. E odiata al tempo stesso.
Questo numero di Primapersona, il 30° della rivista, racconta il lato drammatico dell’emigrazione, la sofferenza della condizione di profugo, l’umiliazione di chi arriva chiedendo asilo e giustizia.
È un piccolo omaggio di carta a tutti coloro che hanno scommesso la posta della sopravvivenza, pur di vivere e far vivere la propria famiglia in condizioni più dignitose.

editoriale
Le vie carsiche della memoria di Anna Iuso
Io emigro, essi emigrano di Marcello Flores
Senza armi o bagagli di Alessandro Triulzi

NOVECENTO / ANNI ’10
Pietra di Croce di Raffaele Gianighian

NOVECENTO / ANNI ’20
Solitario, in un angolo di Arnaldo Canciani

NOVECENTO / ANNI ’30
Sconosciute contrade del mondo di Umberto Bencic
Nuovamente sulla strada di Vladimiro Pahor

NOVECENTO / ANNI ’40
Tutto ciò che avevamo al mondo di Maria Silvia Errera
Un piccolo fagotto e non di più di Arthur Journo
Laggiù, a casa di Giulia Arbib
Nelle mani di Dio di Mario Francesco Giacometti

NOVECENTO / ANNI ’50
Le briciole del mio passato di Adriano Andreotti
Ironia del destino di Kemal Subasciaki
Partire di nuovo di Tommaso Angelone
Anche io mi sento tradito di Antonio Sbirziola
La miniera fumante di Marcinelle di Lodovico Molari

NOVECENTO / ANNI ’60
Ricordi lieti e tristi di Valerio Gerini

NOVECENTO / ANNI ’70
Sono cresciuta sui campi di battaglia di Jemilla Hassen

NOVECENTO / ANNI ’80
Fono a quel momento di Raffaele Favero
Caro nemico… di Quaisera Gulnaz

NOVECENTO / ANNI ’90
La via verso l’Ovest di Adriana Deacu
Lontano dagli spari di Lireta Katjai
Il mondo è mio? di Milovoje Ametovic
Chissà come andrà a finire di Anna Manetti
Arrivano una marea di profughi di Gaddo Flego
Nella casa che non sento più mia di George Gatera

 

in libreria
rubrica a cura di Alessio Catalini
___________________________________________________________________

 

redazione
Anna Iuso (direttore responsabile)
Francesco Della Costa (capo redattore)
Riccardo Pieracci (segretario di redazione)
Redattori: Alessandro Artini, Silvia Bragagni, Daniela Brighigni, Natalia Cangi,
Alessio Catalini, Michelangelo Ciminale, Fulvio Cozza,
Patrizia Dindelli, Matteo Gallo, Simona Simone

comitato scientifico
Anna Iuso (direttore)
Quinto Antonelli, Camillo Brezzi, Pietro Clemente, Fabio Dei,
Patrizia Gabrielli, Antonio Gibelli, Stefano Pivato, Nicola Tranfaglia

con il contributo di
Daniela Bartolini, Antonella Brandizzi, Marcello Flores, Serena Marchionni,
Alessandro Triulzi, Alessandro Zanelli e di tutti i diaristi citati nel numero.

con le fotografie di
Magnus Wennmann (copertina), Francesco Malavolta, Simone Mizzotti,
Simona Ghizzoni, Michelle Frankfurter, Francesco Mammarella, Aniello Barone

photo editor Daniele Cinciripini
graphic design cdm associati

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Primapersona n. 30”