Tutti i modi per fare una donazione all’Archivio dei diari.

il tesoro dell'Archivio [foto di Luigi Burroni]

Con la tua donazione metti in sicurezza il patrimonio di memoria da tramandare alle prossime generazioni, sviluppi la crescita del Piccolo museo del diario, attivi borse di ricerca destinate a giovani, contribuisci a realizzare il Premio Pieve e rendere pubbliche e fruibili le storie conservate nell’Archivio dei diari.

Come fare:

  • sottoscrivi una tessera annuale: carta amici della memoria
  • scegli tu l’importo e la destinazione: dona ora
  • ricorda una persona cara con la donazione in memoria
  • attiva una donazione regolare online
  • compila il modulo per la donazione regolare con il tuo conto bancario domiciliazione bancaria
  • dona tramite bollettino di conto corrente postale n. 11168523 intestato a Fondazione Archivio Diaristico Nazionale-onlus
  • fai una donazione tramite bonifico bancario:
    Banca di Anghiari e Stia Credito Cooperativo – IBAN IT82R0834571570000000000279 / BIC-SWIFT: ICRAITRR9L0
    Bancoposta – IBAN IT38Y0760114100000011168523
  • dona con Satispay compilando il form
  • dona con assegno intestato a Fondazione Archivio Diaristico Nazionale-onlus

Le donazioni (erogazioni liberali) tracciate a favore della Fondazione Archivio diaristico nazionale sono fiscalmente  deducibili o detraibili. Sono escluse dai benefici fiscali le donazioni in contanti. Per approfondimenti vai alla pagina dei benefici fiscali.