Oltre l’Africa / Primapersona 26

 8,00

Oltre l’Africa
Primapersona. Percorsi autobiografici
Anno XIV – n. 26 – settembre 2012, pp. 112
Udine, Forum Editrice, 2012

COD: P026 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Oltre l’Africa
Primapersona. Percorsi autobiografici
Anno XIV – n. 26 – settembre 2012, pp. 112
Udine, Forum Editrice, 2012

Nei secoli l’Africa è sempre stata il terreno di scontri e di convivenze forzate, che hanno generato violenze e che hanno mantenuto il continente in uno stato di potenziale esplosività, come testimoniano i fatti recenti della Primavera Araba. Il numero 26 di Primapersona vuole invece scoprire il continente africano come il cuore dell’incontro culturale. Un incontro che segue due direzioni: da un lato quella degli emigranti che sbarcano a Lampedusa, ad esempio, di cui darà conto il contributo di Gianluca Gatta o che costruiscono narrazioni per richiedere asilo allo Stato italiano, come ci spiega Barbara Sorgoni; dall’altro quella degli italiani che in Africa ci sono andati da colonizzatori e oggi ci tornano per progetti di cooperazione. Verranno pubblicati testi autobiografici di italiani espulsi dal regime di Gheddafi, a cui farà da contraltare l’intervista a Stefano Liberti, autore del film “Mare chiuso”, che parla dei respingimenti di migranti nel Mediterraneo. Di grande interesse l’autobiografia inedita di un capo Asante risalente al XVII secolo presentata da Mariano Pavanello e l’analisi antropologica degli scritti di Leiris sulla “Missione Dakar-Gibuti”. Il contributo sul museo di Fort Apollonia in Ghana ci fa, poi, entrare nella dimensione dialogica dell’incontro culturale, in cui gli antropologi raccontano il loro lavoro sul campo e i nativi rappresentano il loro rapporto con la Missione Etnologica Italiana. L’Africa è “un pianeta sconosciuto”, secondo Conrad, citato nella rubrica “Il grande classico”, che si può capire soltanto se ci si mette in ascolto.

Anna Iuso

editoriale
Il fuochista di Anna Iuso

il grande classico
Un pianeta sconosciuto da Joseph Conrad, Cuore di Tenebra

le storie
Una grande capacità di amore di Maria Stuarda Varetti, a cura di Silvia Bragagni
L’apertura della caccia di Kemal Subasciaki, a cura di Patrizia Dindelli
Mal d’Africa, addio! di Irnerio Rossi Compostella, a cura di Riccardo Pieracci

diari paralleli
Ove più forte era la mischia ed il pericolo di Giuseppe Mariani e Bruno Palamenghi, a cura di Daniela Brighigni
Il timore dell’incognita di Carlo Ciseri e Francesca Pennacchi, a cura di Daniela Brighigni

letture bendate
Sulle strade d’Africa di Livia Cattani, Chiara Castellani, Adriana Morbiato, a cura di Daniela Brighigni

testimonianze
Hamba kakuhle, arrivederci di Francesca Mengoni, a cura di Laura Mormii

la sapienza
Osei Tutu di Mariano Pavanello
“La stregoneria non è un concetto particolarmente complesso”. Storia di una richiesta di asilo di Barbara Sorgoni
L’Africa fantasma di Pino Schirripa

in tema
Mare chiuso. Intervista a Stefano Liberti di Alessio Catalini e Gianluca Pulsoni
Fort Apollonia di Matteo Aria, Mariaclaudia Cristofano, Stefano Maltese.
Note su un fieldwork a Lampedusa e oltre di Gianluca Gatta

in libreria
a cura di Alessio Catalini
El gat, unes… (Francesca Uccella)
Russia 1942-1943… (Michelangelo Ciminale)
Giornale del tempo di guerra (Luigi Paolicelli)
Il ragazzo che io fui (Paolo De Leo)
La face cachée de l’autobiographie (Alberto Sobrero)


 

con le fotografie di
Andrea Polzoni, Antonella Monzoni, Gabriele Orlini, Giovanni Presutti,
Stefano Giogli, Loris Savino, Daniele Cinciripini

redazione
Anna Iuso (direttore responsabile)
Francesco Della Costa (capo redattore)
Daniela Brighigni (segretaria di redazione)
Redattori: Alessandro Artini, Silvia Bragagni, Natalia Cangi,
Grazia Cappelletti, Alessio Catalini, Michelangelo Ciminale,
Patrizia Dindelli, Andrea Franceschetti, Matteo Gallo,
Lisa Marri, Laura Mormii, Simona Simone

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Oltre l’Africa / Primapersona 26”