la copertina del volume

Nicola Maranesi

 22,00

Avanti sempre
Emozioni e ricordi della guerra di trincea 1915-1918
prefazione di Antonio Gibelli
Bologna, Il Mulino, Storie italiane, 2014
pp. 292

COD: L112 Categoria: Tag: ,

Descrizione prodotto

Nicola Maranesi
Avanti sempre

Emozioni e ricordi della guerra di trincea 1915-1918
prefazione di Antonio Gibelli
Bologna, Il Mulino, Storie italiane, 2014
pp. 292, € 22,00

Casa, centro di addestramento e smistamento, retrovia, trincea di massima resistenza, trincea di prima linea, trincea avanzata, terra di nessuno. Nel corso della prima guerra mondiale furono circa quattro milioni e duecentocinquantamila i soldati italiani direttamente impegnati nelle operazioni belliche. Partirono dai quattro angoli della penisola per contrapporsi al nemico, l’esercito austriaco, su di un fronte che si estendeva per circa cinquecento chilometri, dal confine alpino con la Svizzera al Mar Adriatico. Non fu questo, però, l’unico cammino che gli uomini in età di leva condivisero durante i lunghi mesi di ostilità. È infatti possibile individuare e raccontare le tappe di un altro percorso: un percorso emotivo, scandito dagli stati d’animo che i soldati vissero durante la permanenza al fronte. Per ricostruire tale percorso Nicola Maranesi ha scandagliato i diari, le memorie e gli epistolari conservati nel fondo inedito “Guerra mondiale 1914-18” dell’Archivio diaristico nazionale di Pieve Santo Stefano, e ha intrecciato le diverse testimonianze in un volume che dà risalto agli scritti autobiografici. Documenti vivi, eloquenti, che continuano a rivelare aspetti inediti dell’esperienza bellica dei richiamati, dal momento dell’arrivo in prima linea fino a quello, per chi ha potuto viverlo, del ritorno a casa.

Nicola Maranesi, giornalista, collaboratore dell’Archivio diaristico nazionale.
Coordinatore del progetto «Diari della Grande Guerra», è responsabile per l’Archivio del progetto «La Grande Guerra, i diari raccontano», in collaborazione col Gruppo «L’Espresso».

Il volume è stato pubblicato grazie al contributo del Ministero per i Beni e le Attività culturali
in base alla Circolare 27 dicembre 2012 n. 108
PUBBLICAZIONI DI RILEVANTE INTERESSE CULTURALE

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Nicola Maranesi”