Virgilio Grossule / Medico nel Congo

 9,30

Medico nel Congo
diario, 1901-1904
introduzione di Saverio Tutino
Firenze, Giunti Gruppo Editoriale, 1992
Diario Italiano n. 6
pp. 296

COD: L029 Categorie: , Tag: , ,

Descrizione

Virgilio Grossule
Medico nel Congo
diario, 1901-1904
introduzione di Saverio Tutino
Firenze, Giunti Gruppo Editoriale, 1992
Diario Italiano n. 6
pp. 296 – euro 9,30

Siamo nel 1901. Il medico militare veronese Virgilio Grossule ha accettato di servire il governo del Belgio prestando la propria opera nelle regioni del fiume Congo ridotte a colonia di Sua Maestà.
Curando instancabilmente bianchi e neri, il medico è costretto a fare anche mille altre cose: cura i commerci d’avorio, esercita la giustizia, nel modo approssimativo che gli detta il buon senso, tra conquistatori bianchi e cannibali neri. Così facendo Grossule acquista autorità e prestigio tali da diventare per tutti il grande capo bianco. Lo stesso re del Belgio, in visita alla colonia, sarà ospite del medico. Dopo tre anni di duro lavoro è costretto a tornare in Europa: lo farà con grande dolore e col desiderio di tornare al più presto nel continente nero, convinto di aver trovato in quei luoghi “la vera vita”.

e inoltre
Felice Barbieri
Il grande trasloco sulla Quarta Sponda
memoria 1940-1955
Le disavventure di un giovane, reduce dalla sfortunata spedizione di ventimila famiglie italiane, mandate dal fascismo a popolare la terra di Libia.

studi & notizie
“Storie di italiani d’Africa” di Nicola Labanca
“Lavoro e identità femminile” di Barbara Curli

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Virgilio Grossule / Medico nel Congo”